venerdì 29 marzo 2013

ORA BASTA







 
ADESSO è L'ORA
 
 


 
Lo sapevano, lo hanno sempre saputo che questa legge elettorale avrebbe fatto solo del male, il governo Monti, appoggiato da tutti i partiti, ha portato il paese alla rovina.

Se io compro casa e la sto ancora pagando, e perdo il lavoro per la crisi, debbo scegliere se pagare l’IMU, la TARES, l’aumento dell’IVA, ho dare da mangiare ai miei figli.

Se debbo pagare queste tasse è ovvio che la mia scelta sarà in un solo senso.

Se trecentomila esodati non sanno cosa fare senza un lavoro e senza una pensione, se il problema era l’Art. 18 con la cui modifica si sarebbero risolti i problemi, se l’aumento dell’età pensionabile, sembra avrebbe risolto tutto e ci avrebbe portato fuori dalla crisi, se il blocco delle pensioni, tranne quelle da 10.000,00€ al mese o più, ci avrebbe dato delle prospettive di rilancio dell’economia, di fatto ci ha condannato ad una vita di miseria.

Di questo dobbiamo ringraziare i partiti ( PD, PDL, UDC, MONTI), che con la loro ingordigia, con la loro incapacità, ci hanno catapultato indietro nel 1900.

Volevano collaborazione, ma si sono presi i presidenti delle camere, vogliono il presidente del Consiglio e vogliono il Presidente della Repubblica, in cambio di niente, nemmeno di uno dei punti da noi proposti.

A questo punto se deve essere rivoluzione che sia, non abbiamo più niente da perdere.
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi quello che vuoi, nel modo più decente possibile, dimmi cosa ne pensi e possibilmente dammi ragione.