giovedì 3 maggio 2012

SPORT E POLITICA


Se tanto mi da tanto, non c'è niente di cui stupirsi, come nella politica anche nel calcio e più in generale nello sport, ci troviamo ad assistere a sproloqui e violenze di ogni tipo, Giustizia vuole che chi usa violenza paghi e bene a fatto il presidente della Fiorentina ad esonerare l'allenatore per comportamento
violento. ma non credo che sia impazzito improvvisamente per arrivare a tanto, la giustizia chiede che si abbia il coraggio di andare fino in fondo ed una sospensione di un anno al giocatore sarebbe cosa seria ed auspicabile. Io non andrò più allo stadio e sarei felice che uno sciopero dei tifosi per la durata di un anno avesse luogo, devono imparare che si tratta di uno sport non di una guerra, li paghiamo per giocare, non per insegnare ai nostri figli che questi sono comportamenti normali.+


Vergognatevi



--
Massimo Adelino D'Agostini

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi quello che vuoi, nel modo più decente possibile, dimmi cosa ne pensi e possibilmente dammi ragione.